Una famiglia…da Oscar!!

images

Siamo abituati a vedere grandi film con grandi attori che ci fanno emozionare, piangere, ridere ecc. Accanto alle classiche produzioni cinematografiche esistono ormai da molto tempo famosissimi cartoni animati che ci tengono compagnia ogni giorno. Con l’avvento, ad esempio, della Pixar, questo genere ha conosciuto un boom assoluto con capolavori come Cars  Toy story e Monster degni di colui che ha acquisito e lanciato la Pixar…il genio Steve Jobs.

Da anni però possiamo godere sia dei cartoni animati sia dei films dei Simpson di Matt Groening, dissacranti, realisti e testimoni oculari dei nostri tempi. La famiglia gialla capitanata da Homer J. rappresenta ormai un classico, un capolavoro che, forse, andrebbe premiato con la famosa statuetta Holliwoodiana a testimoniare il successo mondiale di questa serie immortale e infinita..per fortuna!

La famiglia Simpson è stata creata da Matt sulla stessa falsariga della propria. Infatti lui stesso sarebbe Bart anagramma di brat (monello) data la sua vivacità da piccolo. Matt/Bart aveva ed ha due sorelle di nome Lisa e Maggie e, guarda caso, una mamma e un papà di nome Margie e Homer J. Da un’idea molto semplice cioè quella di parlare di se stessi è nato un capolavoro riconosciuto da tutti gli appassionati. Matt ha voluto poi imprimere la sua firma ” a fuoco” sulla serie facendo si che le sue iniziali MG diventassero i pochi capelli di Homer J. Simpson. Se si fa attenzione si possono notare la M e la G ai lati del testone del capofamiglia.

I Simpson piacciono tanto forse perché sanno stigmatizzare con ironia e ilarità i vizi della società americana ma non solo, perché sanno essere ironici e auto ironici e soprattutto per nulla ipocriti. Saper notare i propri vizi, non vergognarsene e saperci ridere sopra è un sintomo di grande intelligenza e i Simpon oltre ad essere un cartone animato ben fatto è anche molto intelligente.

Ogni tanto ci farebbe bene vedere questo tipo di spettacoli e, per così dire, trarre degli spunti ad esempio cercando di prendere la vita con più ironia e meno seriosità perché anche se la famiglia gialla appare come una famiglia dove ognuno va per conto suo, in fondo, è una famiglia dove il protagonista principale resta pur sempre l’amore gli uni per gli altri. Homer J. non si sognerebbe mai di far del male alla sua Margie, Bart, pur litigandoci spesso, ama sua sorella Lisa così come la piccola Maggie. Spassosissimi il loro cane dall’aspetto un po’ sinistro e dal nome assurdo…l’aiutante di Babbo Natale sempre fedele ai padroni e il gatto Palla di neve II.

La famiglia Simpson è circondata da personaggi che in un’altra serie sarebbero secondari ma che in questa ricoprono ruoli importanti tanto quanto quelli dei protagonisti. Ricordiamo il pedante vicino di casa  Ned Flanders, l’amichetto di Bart e Lisa Milhouse, il barista Boe, il direttore Skinner e il leggendario Krusty il clown.

Insomma un capolavoro assoluto dal successo planetario e inimitabile. Si spera che, prima o poi, anche l’accademia voglia prendere atto della grandezza della famiglia di Sprinfield insignendoli di quella statuetta che, ormai, spetta loro di diritto…Grazie Matt…MITICO!!

…SOTTO A CHI TOCCA…

Annunci

2 thoughts on “Una famiglia…da Oscar!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...